...

Digital Marketing

Analisi CRO - Conversion Rate Optimization

Perchè la tua azienda ha bisogno di un'analisi CRO

Migliora il tasso di conversione del sito web

CRO è l’acronimo di Conversion Rate Optimization e consiste in una serie di azioni a supporto delle attività di marketing che hanno l’obiettivo di migliorarne il tasso di conversione.

L’ottimizzazione del tasso di conversione è il processo che aumenta la lead generation di un sito web e, nel caso dell’ecommerce, anche le vendite.

L’analisi CRO è rivolta a capire il comportamento degli utenti online per garantire un ritorno sugli investimenti più alto rispetto ad ogni altro servizio di digital marketing.

Capire il comportamento degli utenti online è fondamentale

Strategie di CRO per trasformare i visitatori in clienti

La Conversion Rate Optimization è un’attività necessaria per qualsiasi piattaforma e per qualsiasi tipo di obiettivo, perchè consente di individuare tutti i problemi e le criticità e di intervenire in maniera corretta e precisa per migliorare le performance.

Grazie all’analisi CRO, è possibile decidere quali sono le migliori soluzioni per il proprio business ed implementarle in modo permanente.

Per analizzare il comportamento degli utenti e le loro abitudini di navigazione possono essere realizzati dei test di vario tipo, per esempio realizzando versioni differenti di una stessa pagina web con lo scopo di identificare il modo migliore di guidare gli utenti alla conversione.

Analisi CRO

Le fasi del Conversion Marketing

1. Definizione degli obiettivi e analisi del funnel di conversione

È importante definire con chiarezza gli obiettivi e le figure coinvolte nel progetto.
Per analizzare il comportamento degli utenti bisogna conoscere in maniera dettagliata il percorso che fanno dall’arrivo sul sito all’acquisto del prodotto, fase finale della customer journey.
Qui entra in gioco il concetto di funnel di conversione. Le tre fasi del funnel, dall’alto verso il basso, sono:

  • Top of Funnel (TOFU)
  • Middle of Funnel (MOFU)
  • Bottom of Funnel (BOFU)

> Approfondisci il funnel di conversione

2. Raccogliere i dati

Dopo aver definito con chiarezza gli obiettivi, raccogliere i dati permetterà di formulare delle ipotesi migliorative del sito web e di verificarle sul campo in una fase successiva.
In questa fase, possiamo ricorrere a diversi strumenti e il primo passo da fare è in assoluto la loro corretta configurazione, per esseri sicuri di raccogliere dati affidabili e funzionali al nostro obiettivo.

3. Analisi quantitative e qualitative

Dal punto di vista quantitativo, possiamo dire che i dati raccolti vengono espressi in valori numerici per analizzarli con metodi statistici.

Con quali strumenti possiamo collezionare questi dati? I classici software di analisi come Google Analytics ti permettono di analizzare metriche e dimensioni per interpretare il dato.
Altri strumenti sono invece utilizzati per impostare progetti di funnel analysis, heatmap analysis, surveys.

I dati di tipo qualitativo invece sono meno strutturati e più soggettivi e si basano sull’esperienza di utenti esperti e/o di un campione del cliente tipo.

Due degli strumenti più importanti per l’analisi CRO sono le interviste a delle persone selezionate e le customer surveys aperte, dove è richiesto un feedback di tipo personale e non guidato, attraverso i questionari, gli user test, le interviste in presenza o a video, ed il feedback dei clienti attuali che vengono raccolti in autonomia dalle fonti ufficiali dell’azienda (per esempio commenti sui social media, feedback raccolti dall’assistenza clienti via chat o via telefono).

4. La fase di test

Dopo aver raccolto tutti i dati e formulato le varie ipotesi di miglioramento si può procedere alla fase di testing delle idee raccolte per verificarle sul campo ed eventualmente valutarne l’applicazione in modo definitivo sul sito web.

Con un A/B test possiamo comparare due o più versioni dello stesso elemento del sito allo scopo di verificare se l’ipotesi di cambiamento, formulata a partire dai dati raccolti, è migliore rispetto a quella attualmente presente sul sito.

La tipologia di target audience dovrà essere la stessa e sarà necessario un periodo di test abbastanza lungo da permettere di raccogliere dati validi.

Aumenta la visibilità del tuo brand

Strategie di comunicazione, web marketing, visual identity e SEO

01.

Content Strategy

Ti aiutiamo a definire e a mettere in pratica strategie di comunicazione coinvolgenti per raggiungere i tuoi obiettivi.

03.

Advertising

Monitoraggio, analisi e ottimizzazione delle campagne pubblicitarie sui social e Google Ads per ottenere il massimo ritorno sul tuo investimento.

07.

Email Marketing

Elaboriamo strategie di e-mail marketing, creiamo e gestiamo newsletter e campagne DEM personalizzate e mobile-friendly per ottenere il massimo da uno dei canali più importanti del marketing digitale.

05.

Analisi CRO

Ottimizza il tasso di conversione del tuo sito web e del tuo ecommerce grazie all’analisi CRO, con strategie di conversion marketing personalizzate per trasformare più utenti in clienti.

02.

SEO

Aumentiamo la visibilità e il posizionamento organico del sito web per portare al successo il tuo progetto online.

04.

Social Media

Strategia e pianificazione, gestione e analisi: siamo pronti ad aumentare la visibilità e la reputazione online del tuo brand sui social network.

06.

Design Thinking & Visual Identity

Quando sviluppiamo un progetto digitale, creiamo un’esperienza utente semplice, fluida e intuitiva, per ottenere la massima capacità di conversione.

Le Business Units di Gmg Net

Affidati a noi

Hai un'idea ma non sai come realizzarla?

Siamo un team di creativi, developer, marketers, appassionati di UX Design ed esperti di Cyber Security pronti a dare corpo alle tue idee più ambiziose.

Seraphinite AcceleratorOptimized by Seraphinite Accelerator
Turns on site high speed to be attractive for people and search engines.